Viaggio I colori e le bellezze del Rajasthan – Da Delhi A Delhi

Ti serve aiuto?
Categorie: , Tag:

DESCRIZIONE

Viaggio I colori e le bellezze del Rajasthan – Da Delhi A Delhi

11 notti/ 14 giorni Pensione Completa bevande escluse.

Programma

GIORNO 1 – ARRIVO A DELHI E PARTENZA PER SHEKHAWATI (250 KM/ 5 ORE)
New Delhi, Alsisar.

Sarete accolti all’aeroporto dal nostro autista/rappresentante e partirete per lo Shekhawati, una regione conosciuta come la “galleria d’arte a cielo aperto del Rajasthan”.
In questi villaggi circondati da dune di sabbia si trovano le havelis, antiche dimore di ricchi mercanti che un tempo vivevano del commercio di cammelli tra India e Pakistan. Hanno pareti decorate da affreschi dipinti e sono vere e proprie opere miniate. Pranzo lungo il tragitto. Check-in in hotel. Nel tardo pomeriggio, visita al villaggio di Alsisar, un silenzioso villaggio ricco dove potrete ammirare molte havelis, molte delle quali abbandonate. Qui potrebbe capitarvi di essere svegliati dalle grida dei numerosi pavoni che popolano il villaggio (Il pavone è l’animale nazionale dell’India).
Cena e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Indra Vilas hôtel de charme Alsisar (o simile)

GIORNO 2 – SHEKHAWATI – BIKANER (224 KM/ 4 ORE)
Bikaner.

Prima colazione in hotel e partenza per Bîkaner. Circondata dal deserto, Bikaner è un labirinto di strade medievali e un vivace bazar.
Pranzo in città, poi visita al sontuoso castello dei maharaja di Bîkaner, situato all’interno di un’imponente cittadella, e il forte di Junagarh, che contiene una splendida collezione di armi. In seguito, farete un giro in Tuk – Tuk attraverso il bazar locale, dove visiterete il tempio giainista e le havelis della città.
Check-in in hotel. Cena e pernottamento.

Hotel (Deluxe): Heritage Resort, Bikaner 3* (o simile)

GIORNO 3 – BIKANER – JAISALMER (335 KM/5–6 ORE)
Jaisalmer.

Dopo la colazione, partenza per Jaisalmer. Durante il tragitto, farete una sosta al villaggio di Khichan, dove avrete la possibilità di vedere la gru cenerina (Kurja) che migra in grandi stormi nel Rajasthan alla fine di settembre. Pranzo e check–in in hotel.
Nel tardo pomeriggio ammirerete il tramonto a Vyas chattri, uno dei luoghi più suggestivi di Jaisalmer. Cena e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Heritage Inn, Jaisalmer 3* (o simile)

GIORNO 4 – JAISALMER – DESERTO DEL THAR – JAISALMER
Jaisalmer.

Dopo la colazione, visiterete Jaisalmer, la città d’oro del Rajasthan, fondata nel 1155 da Rao Jaisal. Camminate fino al forte e visitate il palazzo del Maharaja, ammirando le case “havelis” con facciate intricate e balconi decorati con pizzi di pietra. Jaisalmer è stata descritta come un museo a cielo aperto e addentrarsi nei suoi vicoli significa fare un salto nel passato.
Pranzo in città. Nel pomeriggio visiterete Gadi Sagar e il Museo di Arte Popolare. Poi raggiungerete il deserto del Thar, a 40 km dalla città, dove si trovano le Sam Dunes, le dune di sabbia. Qui farete un giro in cammello al tramonto. Ritorno a Jaisalmer. Cena a lume di candela con vista sul palazzo reale di Jaisalmer in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Heritage Inn, Jaisalmer 3* (o simile)

GIORNO 5 – JAISALMER – JODHPUR (289 KM/6–7 ORE)
Jodhpur.

Prima colazione in hotel e partenza per Jodhpur. Arrivo e pranzo. Jodhpur, chiamata anche la città blu del Rajasthan, è dominata dal Forte Mehrangarh, il “Forte della Maestà” con l’harem, la sontuosa sala dei ricevimenti, la sala della culla, il curioso palazzetto degli specchi e la sala del palanchino reale.
Visiterete anche Jaswant Thada, un magnifico mausoleo in marmo bianco costruito in memoria del Maharaja Jaswant Singh e noto come il piccolo Taj Mahal del Rajasthan. Nel tardo pomeriggio esplorerete il bazar intorno alla torre dell’orologio. Qui operano artigiani e mercanti di ogni genere e le bancarelle del mercato traboccano di sari, spezie, cereali, frutta e verdura.
Check–in in hotel. Cena e pernottamento.

Hotel (Deluxe): Lords Inn, Jodhpur 3* (o simile)

GIORNO 6 – JODHPUR – RANAKPUR – UDAIPUR (250 KM/5 ORE)
Ranakpur.

Dopo la prima colazione, partenza per Udaipur. Durante il tragitto, farete sosta ai templi giainisti di Ranakpur, che si trovano in una valle della catena Arravallis. È uno dei complessi di templi giainisti più notevoli dell’India. Vedrete ovunque pietre di marmo bianco e merlettato.
Proseguirete poi per Udaipur, la città bianca e la più romantica del Rajasthan. Udaipur è una piccola oasi di pace al di fuori del caos delle città indiane. La calma di questa città si riflette nelle acque dei laghi con la catena degli Aravalli sullo sfondo.
Pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): The Lavitra, Udaipur 3* (o simile)

GIORNO 7 – UDAIPUR
Udaipur.

Prima colazione in hotel e visita della città di Udaipur. Visiterete il palazzo della città che si affaccia sul lago, lungo 500 metri. È un enorme labirinto di stanze, sale, cortili, giardini e terrazze. Fu costruito durante il regno di Udai Singh nel XVI secolo e oggi una parte è stata trasformata in museo e un’altra in albergo (lo Shiv Niwas); l’ultima è ancora abitata dai discendenti del Maharana. Dal palazzo si gode di una splendida vista sul lago Pichola e sulle sue due isole, tra cui quella su cui è costruito il famoso Lake Palace. Fate un giro in barca sul lago Pichola, un lago artificiale d’acqua dolce creato nel 1362 e che prende il nome dal vicino villaggio di Picholi. È uno dei tanti laghi contigui che si sono sviluppati negli ultimi secoli all’interno e intorno alla famosa città di Udaipur.
Visitate poi il Saheliyon ki Bari, il “Giardino delle damigelle”, costruito dal Maharana Sangram Singh nel XVIII secolo per le dame reali. Pranzo. Nel pomeriggio (tempo permettendo), visiterete una casa di pittura in miniatura: l’arte della pittura in miniatura è una tecnica antica che ha avuto origine nell’India del Nord. Il centro più prolifico di questi dipinti si trova proprio a Udaipur.
Cena e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): The Lavitra, Udaipur 3* (o simile)

GIORNO 8 – UDAIPUR – PUSHKAR (300 KM /5–6 ORE)
Pushkar.

Dopo la prima colazione partirete per Pushkar, una piccola città sperduta in uno splendido scenario sulle rive di uno dei laghi più sacri dell’India, tra le colline.
Pranzo e check–in in hotel. Successivamente, visita all’unico tempio in India dedicato a Brahma, il dio creatore indù. Si narra che Pushkar ebbe origine proprio dalle lacrime del dio Brahma. Visita del mercato locale. Cena e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Brahma Horizon,Pushkar 4* (o simile)

GIORNO 9 – PUSHKAR – JAIPUR (146 KM/2–3 ORE)
Jaipur.

Dopo la prima colazione, partenza per Jaipur, la “città rosa” capitale del Rajasthan, fondata nel XVIII secolo. È una delle città più colorate e pittoresche dell’India.
Pranzerete presso una famiglia locale, con un’introduzione alla cucina indiana. Poi assisterete a una dimostrazione da parte dei padroni di casa dell’uso del “Saree” per le donne e del turbante per gli uomini.
Check–in in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Ramada by Wyandham Jaipur North 4* (o simile)

GIORNO 10 – JAIPUR – FORT AMBER – JAIPUR
Jaipur.

Dopo la prima colazione, partenza per la visita del Forte di Amber, antica residenza dei maharaja. Salita e discesa dai bastioni in jeep (se siete più di 4 partecipanti). Visiterete il palazzo con le sue sale incastonate di specchi e l’antico harem, un vero e proprio labirinto. Poi proseguirete con la visita alla sede della stampa a blocchi tessili, dove potrete far realizzare i vostri abiti durante la giornata. L’arte della stampa a blocchi di legno è un’antica tecnica di stampa fatta a mano originaria del Rajasthan.
Pranzo. Nel pomeriggio tornerete a Jaipur per visitare l’osservatorio astronomico o Jantar Mantar, una collezione di 19 strumenti astronomici costruita dal re Rajput Sawai Jai Singh II, il fondatore della città. Comprende la meridiana in pietra più grande del mondo ed è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Passerete poi dal famoso Palazzo dei Venti, con la sua facciata rossa, e dalla “città rosa”, un quartiere residenziale e commerciale. Visiterete poi il City Palace, il Palazzo del Maharaja con il suo museo di abiti reali, baldacchini cerimoniali e bellissime miniature. Esplorerete in risciò la città vecchia e infine, in serata, verrete accompagnati al cinema dove vedrete un film di Bollywood. In questa sala cinematografica enorme e kitsch potrete emozionarvi, ridere o piangere insieme al pubblico indiano.
Cena e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Ramada by Wyandham Jaipur North 4* (o simile)

GIORNO 11 – JAIPUR – AGRA (241 KM/4–5 ORE)
Agra.

Prima colazione in hotel. Partenza per Agra.
Agra è una tappa sognata da tutti durante un viaggio in India, in quanto in questo luogo regna l’essenza dell’amore. Famosa durante il regno degli imperatori Mughal, la “città del Taj” era un tempo la capitale dell’impero. I Mughal erano appassionati di architettura e costruirono alcuni dei monumenti più imponenti del mondo. Arrivo ad Agra e visita del Forte Rosso, costruito da Akbar nel 1565. Originariamente progettato come un forte, fu poi trasformato in un palazzo. La fortezza sorge sulle rive del fiume Yamuna ed è circondata da un muro alto 20–33 metri e con un perimetro di 2500 metri.
Check–in in hotel. Cena tandoori con intrattenimento musicale in ristorante locale e pernottamento in hotel.

Hotel (Deluxe): Ramada Plaza by Wyndham Agra 5* (o simile)

GIORNO 12 – AGRA – DELHI – PARTENZA (200 KM/ 4 ORE)
Delhi.

Questa mattina vi sveglierete presto per godervi lo spettacolo del Taj Mahal all’alba. In India c’è un detto “chi visita il Taj Mahal non lo lascerà più perché rimarrà nel suo cuore per sempre”. Sulle rive dello Yamuna, l’imperatore Shah Jahan fece costruire il Taj Mahal in memoria della sua amata moglie. È un gioiello perfetto dell’arte indo–persiana, una delle sette meraviglie del mondo e un vero simbolo di amore eterno. Colazione in hotel.
Poi partirete per Delhi. All’arrivo a Delhi, pranzo e visita orientativa della capitale dell’India. Attraverserete la Vecchia Delhi dove troverete il Forte Rosso, la Porta di Lahore, la principale via dello shopping Chandni Chowk, l’India Gate, l’Arco di Trionfo alto 42 metri, e il Parlamento. Cena in un hotel vicino all’aeroporto (verranno messe a disposizione alcune camere prima della cena). Trasferimento all’aeroporto internazionale di Delhi per il volo di ritorno.

*** Fine dei nostri servizi ***

 

Buono a sapersi

 

Il programma dei nostri tour è riportato a titolo indicativo. Questo programma può essere modificato a causa delle condizioni meteorologiche o di qualsiasi altro caso di forza maggiore. Anche l’ordine delle visite può essere modificato.

L’elenco degli hotel non è esaustivo, possono essere proposti hotel simili.

Partenze garantite da : 3 persone
Dimensione massima del gruppo : 24 persone

 

Informazioni voli

 

Gli orari dei voli sono forniti a titolo indicativo e possono subire modifiche da parte della compagnia aerea o delle autorità aeroportuali.
Gli orari dei voli ti saranno confermati: per il volo di andata, al ricevimento della convocazione in aeroporto, per il volo di ritorno direttamente dal nostro responsabile sul posto.
Ti proponiamo oltre ai voli da Roma e da Milano, dei soggiorni con partenza da altre città. Gli orari saranno confermati quando riceverai i documenti di viaggio.
Il raggiungimento della destinazione finale verrà garantita direttamente dalla compagnia aerea, anche in caso di perturbazioni del viaggio di andata o di ritorno.

Questo prezzo include

– i voli andata e ritorno

– Sistemazione in camere doppie/singole negli hotel menzionati o in strutture simili.
– Pensione completa dal pranzo del giorno 1 alla cena del giorno 12.
– guida Italiano per tutto il soggiorno.
– Tutti gli spostamenti in veicoli con aria condizionata.
– Tè e caffè a tutti i pasti.
– Salita e discesa dei bastioni in jeep al Forte di Amber (se i partecipanti sono più di 4)
– Visite ed escursioni menzionate; inclusi i biglietti d’ingresso: Visita guidata di 5 siti patrimonio dell’umanità dell’UNESCO: Osservatorio Jantar Mantar a Jaipur/ Forti di Jaisalmer e Amber a Jaipur/ Forte Rosso e Taj Mahal ad Agra
– giro in cammello a Sam Dunes e cena a lume di candela a Jaisalmer.
– Una passeggiata sul lago Pichola a Udaipur.
– Giro in tuk-tuk a Bikaner.
– Un giro in risciò nei bazar di Jaipur.
– Una camera l’ultima sera con cena.
– Dimostrazione di cucina indiana e pranzo con la famiglia Khangarot a Jaipur.
– Una camera (4 pax per camera) l’ultima sera per rinfrescarsi
– Biglietti d’ingresso per le macchine fotografiche richieste in alcuni siti (ad eccezione di alcuni luoghi in cui non sono consentite)
– Tasse governative e servizio.
– Assistenza 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da parte del nostro corrispondente Italiano in loco.

 

Questo prezzo non include

– Spese personali.
– Mance abituali (a titolo indicativo): guida turistica: 5 €/giorno // autista: 2 €/giorno // aiutante dell’autista: 1 €/giorno // altri servizi (addetti ai bagagli/ ristoranti/ risciò/ spettacoli… = ca. 20-25 €/persona per il tour.
– Pasti non specificati nel programma.
– Eventuali adeguamenti del prezzo del carburante e della GST (tassa governativa indiana).
– Biglietti d’ingresso per macchine fotografiche/video/ecc. richiesti in alcuni siti (tranne in alcuni luoghi dove non sono consentiti)
– Tutto ciò che non è espressamente menzionato alla voce “La quota include”.
– Tutto cio che non è menzionato nel Prezzo comprende

Periodo migliore per un viaggio in India

Il periodo da ottobre a marzo è quello più adatto per un viaggio nel nord del Paese, in quanto le precipitazioni sono scarse e le temperature sono piacevoli. Per il sud, si consiglia di viaggiare tra dicembre e febbraio.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Viaggio I colori e le bellezze del Rajasthan – Da Delhi A Delhi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *